« Tutti gli Eventi

Pasqua al Castello di Santa Severa

16 Aprile @ 8:00 - 18 Aprile @ 17:00

Sabato 16,  domenica 17 e lunedì 18 aprile, apertura straordinaria del Castello “ baciato dal mare” dalle ore 10.00  fino alle 19.00  con un ricco programma di appuntamenti dalle 11.00 alle 18.30. I visitatori potranno scegliere tante attività tra laboratori naturalistici, archeotrekking, degustazioni organizzati dalla Direzione regionale Ambiente,  attività nei musei organizzati da Coopculture, degustazioni a tema pasquale di Etica Food per scoprire la  storia del Castello, le sue vestigia e le sue bellezze.

 

Le degustazioni

Degustazioni Natura In Campo” con i produttori dell’omonimo marchio regionale. Con  oltre 100 realtà produttive, è l’unico marchio regionale che nasce per valorizzare i prodotti delle aziende agricole operanti all’interno o nei pressi di Parchi, Riserve, Monumenti Naturali e nelle aree della Rete Natura 2000 della  Regione  Lazio. Si tratta di un marchio di certificazione, a garanzia di provenienza, sostenibilità e tipicità del prodotto.  Sabato 16, domenica 17 e lunedì 18 aprile dalle 11 alle 12, dalle 15.30 alle 16.30 e dalle 18 alle 18.30 presso il Piazzale delle Due Chiese.

Sono previste anche degustazioni a tema pasquale con prodotti artigianali realizzati dal laboratorio Etica food specializzato nella produzione di pasticceria classica e moderna con un’area dedicata all’alta gastronomia. Gli assaggi sono gratuiti presso la Bottega Eccellenze di Etruria all’interno del borgo.

 Ingresso libero

I laboratori naturalistici 

“Animali a sorpresa” a cura dell’ Associazione G.Eco. Venite a giocare per scoprire chi si nasconde nelle uova… ma non di cioccolato! Sarà un insetto o un anfibio? Un uccello o un rettile? La sorpresa è assicurata: potrete osservare da vicino tanti simpatici animali! Sabato 16, domenica 17 e lunedì 18 i bambini dai 4 ai 12 anni potranno imparare divertendosi in questo interessante laboratorio naturalistico (turni da 45 minuti: ore 11:30 – 12:30 – 14:30 – 15:30 – 16:30 – 17:30).

“ Verdicapelli – I Pasquaricci” Pronti a costruire coniglietti e pulcini pasquali da portare a casa? Ma hanno un segreto nella testa! Dei semi di erba pronti a germogliare, per scoprire divertendosi come nascono le piante. L’appuntamento è per i bambini dai 3 ai 10 anni il 16 e 18 aprile (turni da 45 minuti: ore 11 – 12 -14) e il 17 aprile (turni ore  11 -12 -14 -15 -16- 17).

“Rintraccia La Traccia” Tutto pronto per la caccia alle… tracce! Niente ovetti di cioccolato ma penne, aculei e mute di serpente per tutti i giovani esploratori curiosi. Una sfida per tutta la famiglia! Il laboratorio, dedicato a bambini e ragazzi dai 7 ai 14 anni, si terrà il 16 e 18 aprile (turni da 45 minuti ore 15 – 16 – 17).

E poi non possono mancare gli aquiloni con “Colori in volo”.  Un workshop a cura dell’associazione Kamaleonte per esplorare, attraverso la costruzione di aquiloni con tessuti di alta qualità, le origini e la storia del aquilone nelle diverse culture. Wima Farzan, francese di adozione afgano di nascita, accompagnerà le famiglie nella realizzazione di aquiloni in un viaggio attraverso la storia e il significato simbolico di questo oggetto che rappresenta in tutte le culture il sogno comune di libertà. Il workshop, in lingua francese e inglese, è in programma domenica 17 e lunedì 18 dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 15 alle 17 nell’area aperta del giardino del Castello.  

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

➡clicca qui per prenotare

Archeotrekking

Pasqua e Pasquetta tra mare e natura:   Archeotrekking tra Macchiatonda e Pyrgi. Una passeggiata alla scoperta di luoghi magici e incantevoli tra natura e storia, alla scoperta del Castello di Santa Severa, della Riserva Naturale di Macchiatonda e del Monumento Naturale di Pyrgi. Domenica 17 e lunedì 18   due appuntamenti alle ore 10 e alle ore 14 all’ingresso del Castello di Santa Severa.

Prenotazione obbligatoria

clicca qui per prenotare

Attività nei Musei

Nell’antichità etrusca per fare colpo su principi e regine bastava regalare un uovo. Certo non un uovo comune: occorreva che venisse da lontano, magari dalle terre d’Oriente dove abitavano i Fenici o anche dall’esotico Egitto. Esperti marinai solcavano il mare dei Tirreni sulle loro agili imbarcazioni trasportando fragili doni sotto forma di gusci di uova di struzzo finemente intagliate e decorate. Sapranno i piccoli partecipanti al laboratorio  fare altrettanto? Scopriamolo al Museo Civico del Mare e della Navigazione Antica, cercando di trasformare un comune uovo in una  golosa delizia colorata.

Nelle suggestive sale del Museo Civico del Mare e della Navigazione Antica, a cura di Coopculture, un operatore didattico introdurrà il tema del mercato dei beni di lusso che arrivavano dal mare e in particolare delle uova di struzzo intagliate e decorate; di seguito, nell’aula didattica, i ragazzi si cimenteranno con uova di cialda confettate che andranno decorate con temi ispirati a quelli antichi con colori edibili, in modo da creare un “dolce manufatto”.

➡clicca qui per prenotare

 

Sabato 16, domenica 17 e  lunedì 18 aprile Biglietto d’ingresso gratuito

Laboratorio per bambini 6-10 Massimo 25 partecipanti Ore 16.15, durata 75 minuti

Costo laboratorio euro 6,00 a persona (tariffa promozionale ridotta invece di 8,00 euro).

Prenotazione consigliata (2,00 euro da aggiungere al costo del laboratorio)

A seguito dell’attività possibilità di acquisto di una merenda per i piccoli partecipanti, al costo di 5,00 euro a persona che include  un muffin, un succo e ovetti di cioccolato.

Per i genitori dei partecipanti al laboratorio e che acquistano il servizio di visita alla Torre Saracena al costo di 3,00 euro a persona, si prevede l’ingresso ridotto a 6,00 euro invece di 8,00 (fino ad esaurimento posti).

Al termine della giornata si potrà degustare  un aperitivo presso il Medcafè al costo di € 10,00 euro a persona  comprendente un calice di vino, patatine, noccioline, olive, cous cous, fiore di zucca fritto e rustici.

La Regione  conferma la sua attenzione nei confronti dei giovani del Lazio, infatti,  per i ragazzi dai 14 ai 29 anni possessori di LAZIO YOUth CARD è previsto il biglietto di ingresso gratuito ai Musei del  Castello di Santa Severa (promozione fino a esaurimento fondi).

 

Dettagli

Inizio:
16 Aprile @ 8:00
Fine:
18 Aprile @ 17:00