Dal 21 luglio al 9 settembre 2017

Art One Shot

Incontri e aperitivi con artisti contemporanei al Castello di Santa Severa

A cura di Romina Guidelli
Tre appuntamenti dedicati all’arte contemporanea, un’occasione per accorciare le distanze tra artista e pubblico.

Gli autori presenteranno una loro opera, rappresentativa della propria personale ricerca artistica e si intratterranno con i visitatori per un momento di conversazione, accompagnati da un piacevole aperitivo ispirato ai colori dei lavori esposti.

Gli appuntamenti

Venerdì 21 luglio, ore 18.30
Incontro e aperitivo con Antonio Del Donno
Artista italiano classicamente moderno, Del Donno è portatore sano di un’arte capace di produrre differenze mediante la creazione di forme che utilizzano standardizzazione, oggettività o neutralità in maniera fertile, capace di filtrare nell’immaginario di una società di massa pervasa dal primato della tecnica o da questa svuotata di soggettività.
La sua opera assume pertanto il senso di una combine-painting, in cui il dato preesistente, per lo più supporti poveri di legno, di varie dimensioni a forme, viene assunto e riconvertito in pittura mediante un gesto che agisce con forza manipolando colori e materie a trasformandoli in segni violenti come graffiti o lievi e veloci come una pittura-scrittura.

Venerdì 11 agosto, ore 18.30
Incontro e aperitivo con Carlo Grechi
I nostri luoghi sono negli occhi delle femmine di Carlo Grechi, gli occhi di chi, nella più intima e sincera solitudine, guardando il mare assapora ricordi di partenze, arrivi, attese e scoperte, immaginando oltre l’acqua nuovi universi terreni,costantemente bagnati dal sacro mare. Quello stesso mare conosciuto da chi ha vissuto il Castello
di Santa Severa, sede che oggi accoglie il ritratto del panorama che costeggia raccontato dagli occhi puri delle giovani isolane di Grechi.

Sabato 9 settembre, ore 18.30
Incontro e aperitivo con Carola Masini
La tecnica scelta da Carola Masini per la creazione di suoi Occhi è raffinatissimo collage di stoffe e carte triolinate cucite insieme, processo che lascia percepire l’affermazione di una femminilità forte e gioiosa. La scelta di stampare gli Occhi, precedentemente fotografati, su stoffa e renderli ‘cuscini’, regala ai soggetti una tridimensionalità che li avvicina alle sembianze reali e attraverso la sovrapposizioni di materiali e delle tecniche consegue esiti plastici ineccepibili.

In autunno, gli stessi artisti saranno protagonisti di una personale.

Tariffe
Incontro con l’artista gratuito
Prenotazione consigliata euro 2,00
Partecipazione fino ad esaurimento posti disponibili

Aperitivo euro 12,00
Prenotazione obbligatoria

Info e prenotazioni
tel 06.3996.7999

Organizzazione a cura di CoopCulture per il Comune di Santa Marinella

Scarica qui il programma

Galleria fotografica


Altri eventi