Storia, magia, bellezza, tradizione: il castello e borgo medievale di Santa Severa è il luogo ideale per far vivere l’atmosfera natalizia fatta di serenità e accoglienza e, al tempo stesso, far scoprire uno dei luoghi più affascinanti dell’intero territorio laziale. In quelle antiche mura, vicoli, porte e scale vive ancora tutta la magia di un mondo passato, in cui realtà e fantasia andavano a braccetto e che Caffeina, nell’ambito de Le Feste delle meraviglie, progetto promosso dalla Regione Lazio con la supervisione organizzativa di LAZIOcrea, in collaborazione con il Comune di Santa MarinellaMiBACT e Coopculture,  si pone l’obiettivo di far rivivere in occasione delle feste natalizie del 2019.

È così che il Castello riprenderà vita facendo immergere decine di migliaia di turisti che attraverseranno le porte del borgo, in una dimensione “altra” rispetto alla quotidianità. I colori prenderanno il sopravvento accompagnando bambini grandi e piccoli in un percorso tra storia, tradizioni e immaginazione illuminato dalle sfavillanti luminarie che accompagneranno il visitatore in un borgo fiabesco tutto da scoprire.

All’interno del Villaggio del Natale diffuso sulle piazze e i cortili del Castello si potrà passeggiare, accompagnati dal suono dell’allegra Festa delle fate che colorerà le strade e i vicoli con la presenza di musici, fate danzanti, elfi trucca bimbi, mangiafuoco e burattinai.

Tutte le attrazioni del Villaggio del Natale saranno al coperto.