13 Leucothea (Camera quadrupla)

LEUCOTHEA – era il nome greco della dea italica, Mater Matuta, il cui nome significa “mattino” o“dea bianca”, protettrice dei marinai, degli stranieri e dei rifugiati che è conservata al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia. Il reperto, preziosissimo, proviene dal tempio dedicato a Leucotea e edificato intorno al 460 a.C. sulla spiaggia immediatamente a sud del castello, a Pyrgi, nell’antico porto della città etrusca di Caere, oggi Cerveteri: proprio lì sorgeva un vasto santuario, tra i più importanti d’Etruria, celebre e noto alle fonti greche e latine.

Camera Quadrupla
1 Letto Matrimoniale
1 letto a Castello
2 Bagni in camera con doccia
Due affacci  con vista mare
Soffitto con Travi in legno

Biancheria letto
Asciugamani
Non fumatori
Non ammessi animali

SERVIZI

Ostello 42 Stanza 13 Leucothea_IMG_0808-HDR-Modifica

Immagine 2 di 3